Se c’è una passione che mi accompagna da più tempo della grafica, è quella per la musica Rock!
Il mondo del Rock da sempre mi fornisce ispirazione e carica per le mie creazioni. Sarò felice di collaborare con chi condivide la passione per il Rock! Posso creare loghi a tema, grafiche per pagine social, ma anche inventare modi con cui diffondere la cultura musicale.

Nel 2000, ad esempio, ho condotto il mio primo programma radiofonico su una piccola radio locale e, dopo la fine di questa esperienza, ho creato una web-fanzine, in cui pubblicavo recensioni di dischi, concerti e libri scritte da me e da altri collaboratori, la maggior parte dei quali reclutati on-line, perché mi era già chiaro che il futuro di Internet sarebbe stato sempre più a favore di una maggiore partecipazione attiva delle persone comuni (anche se i social network ancora non esistevano).
In quegli anni io muovevo i primi passi nel mondo della grafica e del web design e amavo anche scrivere di musica, ma ad un certo punto ho dovuto scegliere.

Vent’anni dopo, continuava il mio mestiere di graphic designer, ma anche la mia passione per il Rock. C’era però qualcosa di diverso: nel frattempo ero diventata mamma e anche mio figlio dimostrava una precoce attrazione verso la musica Rock. Così ho desiderato nuovamente parlare di musica, ma questa volta pensando di rivolgermi alle altre famiglie Rock come la nostra, ai genitori che vogliono trasmettere la passione per il Rock ai figli, e ai bambini che sono incuriositi da questa musica e dagli strani personaggi che la suonano.

Nel 2020, quindi, è nato il mio secondo programma radiofonico: Family in Rock, in un’altra piccola radio locale, ed essendo una graphic designer ne ho curato la brand identity.

Genitori Rock, se volete ascoltarci e saperne di più, seguite Family in Rock su Facebook e su Mixcloud.